Coronavirus, 45 nuovi contagiati nelle Marche. Una classe di età più colpita. Crescono i ricoveri, 4 decessi / Il trend del virus

Nuovi contagi, le classi di età più colpite

Lunedì 25 Ottobre 2021
Coronavirus, sono 45 i nuovi contagiati nelle Marche

ANCONA - Contagi da Coronavirus, situazione stazionaria nelle Marche in una giornata che risente, come ogni lunedì, del basso numero di tamponi processati nel giorno festivo. Aumentano, tuttavia, i ricoveri e ci sono altri quattro decessi.

I nuovi contagi nel bollettino di oggi, 25 ottobre, sono 45, con un totale di 1244 tamponi eseguiti di cui 558 nel percorso diagnostico e di screening. Il tasso di positività si attesta pertanto all'8,1% (era il 9,8% il giorno precedente). Il tasso cumulativo si 100mila abitanti è al 41,56% rispetto al 41,02 del bollettino di ieri.

Più della metà dei nuovi casi positivi provengono dalla provincia di Ancona (25 su 45) ma anche questo è un dato da leggere in rapporto agli accertamenti eseguiti nei laboratori di domenica. Nove i casi a Macerata, 5 a Fermo, 2 a Pesaro Urbino, nessun caso ad Ascoli. Infine, ce ne sono 4 da fuori regione.

Per quanto riguarda le classi di età, un terzo dei nuovi contagiati (15 su 45) è tra i 45 e i 59 anni. Sono 11 i positivi tra i 25 e i 44 anni e 9 tra 80 e 89. Non ci sono casi tra 6 e 13 anni mentre ce ne sono 2 da 0 a 5 anni.

I ricoveri crescono di 3 unità: 2 in terapia intensiva e uno in terapia semi-intensiva.

Sono quattro i decessi nel bollettino di oggi: un uomo di 85 anni di Castelplanio, e tre donne: una di 78 anni di Maiolati Spontini, una di 81 anni di Rosora e una di 87 di Campofilone.

 

IL TREND DEI CONTAGI

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 27 Ottobre, 13:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA