Capitale della Cultura 2024, le Marche: «Sosteniamo la candidatura di Ascoli». Ma c'è anche Pesaro

Mercoledì 27 Gennaio 2021
Capitale della Cultura 2024, le Marche: «Sosteniamo la candidatura di Ascoli». Ma c'è anche Pesaro

ANCONA - «La Regione Marche sostiene la candidatura della città di Ascoli Piceno a Capitale Italiana della Cultura per il 2024». Il presidente Francesco Acquaroli e l'assessore alla Cultura Giorgia Latini hanno risposto alla richiesta giunta dal sindaco Marco Fioravanti dopo la Candidatura del capoluogo ascolano.

LEGGI ANCHE:

La notizia arriva qualche giorno dopo la bocciatura di Ancona, ma, soprattutto, rischia di esacerbare i rapporti tra la citta di Pesaro e la regione Marche, già tesi per lo screnning Covid per il ritorno a scuola. E anche Pesaro si è candidata come capitale della Cultura 2024.
«Abbiamo appreso con piacere della candidatura della Sua città - si legge nnella lettera-. Ascoli Piceno rappresenta senza dubbio un connubio tra arte, cultura, architettura, enogastronomia, scrigno di una storia plurimillenaria, che fa da capofila ad un territorio ricco di eccezionalità. Una delle più alte espressioni dell'univocità del valore del nostro territorio, riconosciuta nei confini nazionali e internazionali».

Ultimo aggiornamento: 28 Gennaio, 10:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA