Le Marche cancellano l'imposta
regionale: la benzina costerà meno

Le Marche cancellano
l'imposta regionale: la benzina
costerà un po' meno
di Maria Teresa Bianciardi
ANCONA - La Regione incasserà 4 milioni in meno dai proprietari degli impianti di benzina e nelle Marche il carburante si pagherà almeno 2 centesimi in meno al litro. Questo perché i titolari dell’autorizzazione dell’impianto di distribuzione di carburante si troveranno a scontare dal prezzo finale il risparmio ottenuto con la cancellazione dell’imposta regionale. È questa una delle novità contenute nell’assestamento al bilancio 2018-2020, approvato dalla giunta Ceriscioli nelle scorse ore.
 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 14 Settembre 2018, 11:29 - Ultimo aggiornamento: 11:29