Autostrada A14, ancora code e disagi
Effetto contagio: in tilt anche la Statale

Autostrada A14, ancora code
e disagi. Effetto contagio:
in tilt anche la Statale
Autostrada A14, ancora code
e disagi. Effetto contagio:
in tilt anche la Statale
FERMO - Un calvario senza fine, ingorghi esagerati e un nodo che non si scioglie. E la domanda che si pongono uin po' tutti, ma quando vderrà risolta questa situazione? Terzo giorno di code e disagi, con aggravio di pioggia e vento in vari tratti sull'A14 tra Marche e Abruzzo. Viabilità molto rallentata in particolare in direzione sud, a causa della chiusura tra i caselli di Porto San Giorgio/Fermo e Grottammare per i lavori di ripristino della galleria 'Castellò danneggiata dall'incendio di un tir il 23 agosto: prima dell'uscita obbligatoria di Porto San Giorgio, sono stati segnalati fino a cinque chilometri di incolonnamenti. 

Tanto da consigliare staffette della Polizia stradale per 'scortarè gruppi di veicoli verso il casello. Ciò per
decongestionare la viabilità in tilt sulla Ss16, alle prese quasi con una coda unica tra il Fermano e l'Ascolano. Per tutto il fine settimana la Struttura operativa integrata, su disposizione del Cov convocato dalla Prefettura di Fermo, è
rimasto aperta per monitorare la difficile situazione. 

In una giornata da bollino rosso per il controesodo il traffico si è comunque mantenuto intenso ma scorrevole verso
nord, restando invece molto rallentato, a volte bloccato, in direzione Pescara. E questo nonostante al casello in uscita sud a Porto San Giorgio, Autostrade abbia disposto che non venisse pagato il pedaggio per favorire lo scorrimento delle auto. Ma l'intera situazione ha avuto un impatto molto negativo sulla Statale 16 dove i volontari della Protezione civile, in alcuni presidi fissi, hanno fornito assistenza agli automobilisti distribuendo anche bottigliette d'acqua: i tempi di percorrenza per riprendere l'autostrada a Grottammare sono arrivati anche a
raggiungere i 60/70 minuti sull'Adriatica.

Critica anche la circolazione sulle altre strade provinciali del Fermano. Non si sono fortunatamente verificati incidenti stradali nella zona. In serata il flusso di veicoli sulla Statale 16 si è un pò attenuato per il temporaneo via libera alle auto in autostrada verso sud, parallelamente al tratto chiuso: è rimasto interdetto alle auto il troncone sud, in particolare quello della galleria interessata da lavori, ma è stato attivato lo scambio di corsia con circolazione a doppio senso sulla carreggiata nord. 

Intanto proseguono le operazioni per rendere al più presto transitabile la galleria tra Grottammare e Pedaso: l'incendio di un tir che trasportava indumenti usati, la sera di giovedì scorso, aveva ingenerato una tale massa di calore nel tunnel da liquefare il manto stradale e danneggiarne altre parti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 27 Agosto 2018, 04:05 - Ultimo aggiornamento: 27-08-2018 17:55

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO