L'assessore Baldelli: «Infrastrutture, attivate opere per un miliardo di euro». Ecco quali sono

Martedì 19 Ottobre 2021
L'assessore Baldelli: «Infrastrutture, attivate opere per un miliardo di euro». Ecco quali sono

ANCONA - In 12 mesi è stato «attivato un miliardo di euro per progettazione e realizzazione di infrastrutture e strutture sanitarie, tra fondi regionali diretti e risorse attivate indirettamente». A ricordarlo è stato ieri l’assessore competente Francesco Baldelli,

 

 

che ha anche posto l’accento su altre azioni messe in campo per il settore nel primo anno di mandato: dall’avvio del tavolo tecnico sulla terza corsia della A14 (con stop dei cantieri in corso durante il periodo estivo e in quelli festivi fino al giugno 2022), al protocollo con le Regioni Abruzzo, Molise e Puglia per lo sviluppo del Corridoio Adriatico, passando per l’anello ferroviario delle Marche (350mila euro), il fondo di progettazione per finanziare le opere prioritarie (5,6 milioni) e la nomina dei quattro commissari per Orte-Falconara, Salaria, Ultimo miglio e Fano-Grosseto. «È il risultato - spiega Baldelli - di un impegno costante sul territorio, ma anche di una collaborazione intensa e proficua instaurata con i partner nazionali, da Anas a Società Autostrade, da Ferrovie dello Stato e Fondazione FS a Quadrilatero, senza dimenticare le continue sollecitazioni ai ministeri competenti, ai quali quotidianamente ci rivolgiamo chiedendo un impegno concreto per raggiungere l’obiettivo di ridurre quel gap infrastrutturale ereditato e nato proprio dall’incapacità di coniugare visione e risorse». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA