Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Marche, allerta meteo della Protezione civile: domani forti temporali, non si possono escludere trombe d'aria

Un temporale nel litorale delle Marche
Un temporale nel litorale delle Marche
2 Minuti di Lettura
Domenica 22 Agosto 2021, 13:56 - Ultimo aggiornamento: 23 Agosto, 09:47

ANCONA  - La Protezione civile Marche ha diffuso, questa mattina a mezzogiorno, un messaggio di allertamento in ordine ai possibili temporali previsti per domani, lunedì 22 agosto. Il messaggio comporta l'innalzamento del livello di allerta che da verde diventa giallo, attivando di fatto la fase di attenzione.

Sono due i dati tecnici su cui si basa il messaggio. L'avviso della Protezione civile prende le mosse dal Bollettino di criticità idrogeologica e idraulica, sempre in data 22 agosto 2021, nel quale l'allerta per i temporali è diffusa in tutta la regione (sono 6 i quadranti in cui è diviso il territorio marchigiano) e per tutta la giornata, cioè dalla mezzanotte del 23 alla mezzanotte del giorno successivo.

In secondo luogo, a rafforzare il messaggio di allertamento per le condizioni di domani, anche il bollettino di vigilanza meteorologica regionale emesso alle 10.15 di questa mattina. Se per la giornata odierna, le precipitazioni sono assenti o non rilevanti, per domani si parla di precipitazioni diffuse con caratteristica di temporali forti.

Seguendo il glossario, sempre messo a disposizione dal fornitissimo sito della Regione, per temporali forti si intende «fenomeni convettivi di media durata (dell'ordine di 1h), generalmente organizzati (es. temporali multicella, supercella), con cumulate al di sopra dei 35-40 mm. Accompagnati da fulminazioni molto frequenti, altà probabilità di grandinate e di raffiche di vento superiori ai 20 m/s; non possono escludersi trombe d'aria». Fenomeno, quest'ultimo, aggiungiamo, peraltro abbastanza frequente sul litorale adriatico in questo scorcio di stagione.

Trattasi, come nella mission dell'organizzazione, di una previsione che viene messa a disposizione degli enti per le determinazioni del caso, al fine di evitare o ridurre i problemi per i cittadini.

GUARDA LE PREVISIONI DELLA TUA CITTA'

© RIPRODUZIONE RISERVATA