Allarme Coronavirus, boom di contagi: nuovi casi tra rientri dall'estero e cene con 30 persone in isolamento / La mappa interattiva del contagio provincia per provincia

Domenica 26 Luglio 2020
Allarme Coronavirus, boom di contagi: rientri dall'estero, cene e 30 persone in isolamento

ANCONA - Allarme Coronavirus nelle Marche. Nei giorni scorsi sono stati accertati nella provincia di Pesaro-Urbino 2 nuovi casi Covid-19 positivi che hanno richiesto approfondimenti epidemiologici dovuti all'ampio numero di contatti individuati. Il primo paziente, sintomatico, ha partecipato ad una cena con altre 30 persone, tutte ora in isolamento domiciliare. I tamponi diagnostici hanno accertato che nessuno dei contatti è positivo.

LEGGI ANCHE:
Pesaro, paura per un ambulante positivo al Coronavirus con sintomi: ha partecipato a diversi mercati

Per quanto riguarda il secondo paziente, rilevato con tampone positivo a Rimini, ma residente nelle Marche, sono stati analizzati 70 tamponi, effettuati su contatti che avevano partecipato alla stessa festa in un locale. I tamponi, refertati ieri, hanno accertato la presenza di 5 casi positivi.

In seguito a queste indagini epidemiologiche e al normale iter del percorso nuove diagnosi, il Gores ha dunque comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 938 tamponi: 528 nel percorso nuove diagnosi e 410 nel percorso guariti. I positivi sono 7, tutti nella provincia di Pesaro Urbino. Di questi, 5 sono l’esito degli approfondimenti epidemiologici sui contatti della persona risultata positiva nei giorni scorsi, che aveva partecipato alla festa nel locale, e 2 sono persone risultate positive in seguito a controllo in rientro dall’estero.

Ultimo aggiornamento: 10:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA