Manovra, 50 milioni in due anni
per vittime di danni delle banche

Manovra, 50 milioni
in 2 anni per vittime
di danni delle banche
ROMA - Nasce il 'Fondo di ristoro finanziariò con una dotazione di 25 milioni all'anno per il 2018 e 2019 a favore «dei risparmiatori che hanno subito un danno ingiusto, non altrimenti risarcito o indennizzato, in violazione degli obblighi di informazione, diligenza, correttezza e trasparenza» previsti dal Testo unico bancario. Lo prevede l'emendamento dei relatori alla legge di bilancio depositato in Commissione, in base al quale il Mef dovrà emanare entro 120 giorni dall'entrata in vigore della manovra un apposito decreto attuativo. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 28 Novembre 2017, 16:41 - Ultimo aggiornamento: 28-11-2017 16:43

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO