Lotteria Italia, flessione a nord
Forti crescite ad Ascoli e Macerata

Lotteria Italia, flessioni 
a nord. Forti crescite
ad Ascoli e Macerata
ANCONA – E' il giorno dell'estrazione, il giorno più atteso con le Marche che sperano di recitare un ruolo da protagoniste. Vendite in leggerissima crescita per la Lotteria Italia nella nostra regioene dove i biglietti venduti sono stati 218.190, lo 0,3% in più rispetto alla precedente edizione. Rimane alla provincia di Ancona il primato di tagliandi staccati, circa 79 mila, però il 9,6% in meno rispetto allo scorso anno. Segue per vendite assolute la provincia di Pesaro Urbino (43mila, -8,2%), oltre 39mila tagliandi a Macerata (+12,2%), superano i 29mila a Fermo (+2,7%), Ascoli chiude per tagliandi staccati in assoluto, 27mila, ma registra la crescita maggiore con un +40,5%.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 6 Gennaio 2018, 21:31 - Ultimo aggiornamento: 06-01-2018 21:31

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO