Lavori dell'Anas a Castelplanio
e su un viadotto a Fossombrone

Lavori dell'Anas a Castelplanio e su un viadotto a Fossombrone
2 Minuti di Lettura
Martedì 8 Aprile 2014, 18:23 - Ultimo aggiornamento: 18:35

ANCONA - Lavori dell'Anas sulla SS76 della Val d’Esino, nel comune di Castelplanio e sulla SS73bis di Bocca Trabaria, nel comune di Fossombrone. A partire dalle 8 di giovedì saranno eseguiti interventi di ripristino del piano viabile sulla statale 76 della Val d’Esino, in corrispondenza dello svincolo di Castelplanio-Maiolati Spontini, in provincia di Ancona. Per consentire lo svolgimento delle lavorazioni sarà provvisoriamente chiuso un tratto della carreggiata in direzione Roma per circa 2,4 km (dal km 43,420 al km 41,030). Il transito sarà consentito a doppio senso di marcia in carreggiata opposta, mentre lo svincolo di Castelplanio-Maiolati Spontini sarà chiuso in entrata e in uscita per i veicoli in direzione Roma. L’uscita alternativa consigliata è agli svincoli di Castelbellino e Moie.

Il completamento dell’intervento è previsto entro martedì 15 aprile salvo condizioni meteo sfavorevoli.

Infine, per consentire il completamento dei lavori di manutenzione straordinaria del viadotto “Metauro I”, sulla strada statale 73bis di Bocca Trabaria, è stata prorogata fino al prossimo 19 aprile la chiusura della carreggiata in direzione Urbino, in corrispondenza del cantiere (dal km 83,250 al km 80,900), nel comune di Fossombrone. Il transito è consentito a doppio senso di marcia in carreggiata opposta, mentre è provvisoriamente chiusa la rampa di immissione della strada provinciale 3 Flaminia in direzione Urbino, ricadente nel tratto chiuso. I veicoli con provenienza Gubbio-Acqualagna e diretti a Urbino potranno proseguire sulla SS73bis in direzione Fano e uscire allo svincolo di Fossombrone Ovest.