Allevi, Emma, Fedez e Sinisa: l’outing e la battaglia condivisa con i social. Sempre più artisti e vip affidano le comunicazioni sensibili a un post

Allevi, Emma, Fedez e Sinisa: l’outing e la battaglia condivisa con i social. Sempre più artisti e vip affidano le comunicazioni sensibili a un post
di Andrea Maccarone
3 Minuti di Lettura
Domenica 19 Giugno 2022, 02:10 - Ultimo aggiornamento: 16:40

ANCONA - Sarà per il fatto che ormai le vite delle star appartengono più alla dimensione social, e quindi ai followers, che a quella privata. Fatto sta che molti artisti come Giovanni Allevi, afflitti da problemi di salute simili al suo, hanno preferito affidare la notizia ad un post. E’ stato così per Fedez, ad esempio, che ad aprile scorso ha fatto outing su Instagram annunciando di essere stato attaccato da una malattia piuttosto rara, lasciando il mistero aleggiare sull’entità e la natura del problema. Solo successivamente ha specificato che si trattasse di un tumore piuttosto raro, neuroendocrino del pancreas.

E che per fortuna gli è stato diagnosticato per tempo. Infatti, nelle settimane dopo il ricovero in ospedale, ha condiviso nuovi video in cui ha rassicurato tutti dicendo che il tumore è stato sconfitto. Ma la battaglia non è ancora finita. E ad aver fatto la scelta di rendere pubblico un momento di particolare difficoltà dovuto alla malattia è stato anche lo scrittore, sceneggiatore e docente Alessandro Baricco, che lo scorso gennaio ha annunciato sui suoi canali social di essere affetto da leucemia cronica mielomonocitica. E sempre dai profili virtuali ha fatto sapere, un mese dopo, di essersi sottoposto al trapianto di cellule staminali nel centro oncologico Candiolo di Torino. A marzo, è stato poi l’ex calciatore - ora capo delegazione della nazionale italiana di Roberto Mancini -Gianluca Vialli a far sapere che, dal 2017, combatte contro un tumore al pancreas.


La lunga lista
E ancora, Emma Marrone, quando nel 2019 ha spiazzato tutti annunciando che si sarebbe allontanata dalle scene per curare un tumore che l’aveva colpita all’utero e alle ovaie. E sempre nel 2019 fu Sinisa Mihajlovic a fare l’annuncio choc ai suoi giocatori, durante una videoconferenza, mentre si trovavano in ritiro a Castelrotto. Il mister del Bologna, senza mezzi termini, affermò di essere affetto da leucemia. E, dopo un lungo periodo in cui sembrava che le cure avessero avuto la meglio, a marzo scorso ha convocato una conferenza stampa a sorpresa in cui ha riferito che si sarebbe dovuto assentare di nuovo a causa del ripresentarsi della malattia. Scorrendo la lista dei personaggi famosi che nelle loro vite si sono scontrati con l’incubo di una terribile malattia, purtroppo c’è anche chi non ce l’ha fatta. Nadia Toffa de Le Iene non è riuscita a vincere il mostro che si era impossessato del suo corpo. Ma anche lei fece la scelta di non nascondersi. Anzi, finché le è stato possibile ha proseguito nel suo lavoro. Ed è rimbalzato nel web il video di quello svenimento che ebbe un giorno del 2019 nella hall di un albergo a Trieste, conseguenza proprio della sua malattia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA