Subappalti illeciti a Fincantieri, blitz anche nelle Marche: 34 indagati e un arresto

Mercoledì 6 Novembre 2019

VENEZIA - Un arresto, 34 indagati, 80 perquisizioni: è questo l'esito di un'operazione della Guardia di Finanza di Venezia nell'indagine che vede coinvolte 19 imprese  della cantieristica navale subaffidatarie di lavori per conto di Fincantieri spa.

Imbarcazione di 12 metri avvolta dalle fiamme al largo di Ancona: salvate cinque persone

Maltempo Ancona, il traghetto in costruzione alla Fincantieri rompe gli ormeggi

Implicati 12 dirigenti e funzionari della stessa società. I finanzieri, coordinati dalla magistratura lagunare stanno eseguendo 80 perquisizioni in Veneto, Friuli V.G., Liguria, Marche, Campania, Puglia e Sicilia. È stato inoltre posto agli arresti domiciliari un bengalese ed è stato eseguito un sequestro preventivo di oltre 200.000 euro per sfruttamento della manodopera.

L'accusa è, a vario titolo, di sfruttamento della manodopera, corruzione tra privati, dichiarazione fraudolenta ed emissione di fatture false

Ultimo aggiornamento: 12:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA