La Fileni presenta il bilancio di sostenibilità. E ingaggia Susanna Messaggio per la comunicazione

Giovedì 10 Giugno 2021 di Andrea Taffi
Susanna Messaggio

L’occasione è stata la presentazione del bilancio di sostenibilità di Fileni. La sede quella sempre ricca di appeal di Milano verticale, nella zona grattacieli di Porta Nuova. Ma la vera novità è certamente l’ingaggio e la prima apparizione come consulente di comunicazione dell’azienda di Cingoli di un nome molto famoso della comunicazione nazionale. Da un paio di mesi infatti al fianco del colosso di Cingoli lavora Susanna Messaggio, notissimo volto Finvest che da anni si occupa di comunicazione insieme alla sua agenzia Smcom, prevalentemente nei settori Food, fashion e furniture.

 
Il partner ideale
Un partner molto affine per il gruppo Fileni che si pone come primo produttore italiano ed europeo di carni avicole da allevamento biologico e terzo player nel settore avicunicolo nazionale. Ma soprattutto realtà votata a entrare nella galassia di quelle aziende che si impegnano a rispettare determinati standard e operano in modo tale da ottimizzare il loro impatto positivo. Sia verso i loro dipendenti, che per le comunità nelle quali operano e l’ambiente. I numeri di Fileni sono imponenti: 1852 dipendenti, un fatturato di filiera pari a 450 milioni di Euro, 7 stabilimenti produttivi, 300 allevamenti e investimenti per 100 milioni di euro programmati nei prossimi 5 anni. Tra i primi fiori all’occhiello la sostenibilità energetica: tutte le emissioni generate nel 2020 dagli impianti del gruppo sono state compensate attraverso l’acquisto di certificati di compensazione, riferiti ad attività di riforestazione e installazione di impianti eolici. Inoltre, grazie all’acquisto di energia elettrica con garanzia di origine, per tutti gli stabilimenti produttivi e gli allevamenti, si è evitata l’emissione in atmosfera di 15.812 tonnellate di CO2. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA