Zona rossa le province di Ancona e Macerata. Il presidente Acquaroli pronto a firmare una nuova ordinanza. Ecco cosa prevede

Giovedì 4 Marzo 2021
Il governatore Francesco Acquaroli

ANCONA - Dopo Ancona anche la provincia di Macerata passa in zona rossa. Dispositivo che sarà in vigore da domani mattina alla luce di un'emergenza Covid che anche in questa zona si è fatta con il passare dei giorno sempre più critica. Il governatore Francesco Acquaroli  domani firmerà l'ordinanza con divieti e restrizioni - a partire da sabato - ancora più stringenti in attesa del Dpcm di Mario Draghi. Resteranno invece in zona arancione le province di Pesaro Urbino, Fermo ed Ascoli. 

Il provvedimento alla firma del presidente della Regione Marche dovrebbe prevedere la chiusura di tutte le scuole nelle province di Ancona e Macerata, nel resto della regione invece la chiusura riguarderà medie, superiori e università. Il provvedimento che Francesco Acquaroli si appresta a firmare venerdì mattina entrerà in vigore sabato 6 marzo. 

Ultimo aggiornamento: 5 Marzo, 21:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA