Coronavirus, nelle Marche 49 positivi: due province a zero, ma con pochi tamponi. Morto un 79enne, ricoveri in calo/ Il trend dei contagi

Coronavirus, nelle Marche 49 positivi in un giorno. Zero in due province, ma con pochi tamponi
Coronavirus, nelle Marche 49 positivi in un giorno. Zero in due province, ma con pochi tamponi
3 Minuti di Lettura
Lunedì 6 Settembre 2021, 14:14 - Ultimo aggiornamento: 7 Settembre, 09:41

ANCONA - Cala il numero dei nuovi positivi al Covid nelle Marche, ma, come ogni lunedì, va considerato il limitato numero di tamponi testati ieri, domenica. Oggi, lunedì 6 settembre, il Gores ne ha infatti segnalati 49, il 6,3% dei 631 tamponi prime diagnosi analizzati. L'incidenza si attesta a 68,26 casi per 100mila abitanti. La provincia con più contagiati oggi è stata Ancona (28), seguita da Pesaro-Urbino (16) e Fermo (2). Sono 3 i contagi da fuori regione. A zero le province di Macerata e Ascoli Piceno.

Gioia Renzi (Residenza Valdaso): qui il paziente più piccolo ha 26 anni. «Malati giovani. Conseguenze peggiori per chi non è vaccinato»

UN DECESSO, RICOVERI IN CALO

Purtroppo anche oggi è stato comunicato un decesso legato al Covid: si tratta di una 79enne di Castelbellino (An), già afflitto da altre patologie. Da inizio pandemia sono state 3.053 le vittime nelle Marche, 1.714 uomini e 1.339 donne. Calano invece i ricoveri legati al Covid: oggi sono 78, 4 meno di ieri. Scendono i degenti in terapia intensiva (21, -1), in semi intensiva (18, -1) e nei reparti non intensivi (39, -2). Sono 9 (+3) i pazienti assistiti nei Pronto soccorso. Dei 49 positivi di oggi 12 erano sintomatici, 19 dovuti a contatti domestici, 15 per contatti diretti con un positivo, 1 in ambito lavoratico e 1 in ambito scolastico.

Acquaroli rassicura sulle Marche in zona bianca: «Rianimazioni oltre il limite, ma i ricoveri ampiamente sotto e i contagi calano»

IL TREND DEI CONTAGI

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA