Coronavirus, altri un 11 morti in un giorno: nelle Marche sono 2.896 da inizio pandemia/ La curva del contagio

La pandemia

Giovedì 22 Aprile 2021
Coronavirus, altri un 11 morti in un giorno: nelle Marche sono 2.896 da inizio pandemia

ANCONA - Calano i contagi, ma l'emergenza Covid è ancora lungi dall'essere risolta. nelle Marche oggi, giovedì 22 aprile, sono caati i contagi, ma il Gores ha segnalato la morte di 11 persone. Sono deceduti 5 uomini e 6 donne, tutti con patologie pregresse. La vittima più giovane è stata una 68enne di Ascoli, quella più anziana una 93enne di Jesi (An).

Coronavirus, 272 nuovi positivi nelle Marche: i numeri frenano, ma ecco dove il contagio corre/ La mappa dell'epidemia

Dall'inizio della pandemia nelle Marche sono morte 2.896 persone. Si tratta di 1.627 uomini e 1.269 donne, con un'età media di 82 anni; il 97,1% delle vittime era afflitta anche da altre malattie. È la provincia di Pesaro e Urbino quella con il più alto numero di morti (955), seguita  da Ancona (921), Macerata (482), Fermo (274) e Ascoli (232). Sono 32 le vittime provenienti da fuori regione.

LA CURVA DEI CONTAGI

 

 

Un carico di oltre 48mila dosi tra Pfizer e AstraZeneca: si apre lo slot per la fascia dai 60 ai 65 anni

I RICOVERATI SCENDONO SOTTO QUOTA 600

Continuano a calare i ricoverati per Covid nelle marche e scndono, dopo parecchio tempo, sotto quota 600: oggi sono 596, 13 meno di ieri. In calo i pazienti in Terapia intensiva (72, -7), in Semintensiva (170, -4) e nei reparti non intensivi (354, -2). Gli ospiti di strutture territoriali sono scesi a 216 (-10) e gli assistiti nei pronto soccorso (non compresi tra i ricoverati) a 13 (-7). Lo fa sapere il Servizio Sanità della Regione. In diminuzione i positivi in isolamento domiciliare (6.599; -49), e le quarantene (13.081; -188).

 

Ultimo aggiornamento: 24 Aprile, 09:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA