Ospedali sotto pressione, Torrette è al limite con 103 ricoverati Covid. Marche sempre sopra soglia 600 pazienti

Lunedì 22 Febbraio 2021 di Maria Teresa Bianciardi
Ospedali sotto pressione, Torrette è al limite con 103 ricoverati Covid. Marche sempre sopra soglia 600 pazienti

ANCONA Sei ricoverati in meno rispetto a ieri nelle strutture marchigiane, ma l’ospedale regionale di Torrette continua ad essere in trincea con una saturazione ormai al limite. Sono 64 i malati di Covid nei reparti (uno in più rispetto a ieri), 20 in semi intensiva (stabili) e 19 in terapia intensiva (-1) che danno l’idea di come in provincia di Ancona la situazione sia differente rispetto alle altre province.

 

LEGGI ANCHE

Acquaroli chiude i confini per alto rischio covid, 20 Comuni diventano arancioni. Ordinanza in vigore da mezzanotte. Ecco quali sono

Screening con i test antigenici, Crisanti critica la Regione: «Così l'impatto è quasi zero»

 

A San Benedetto per esempio sono 35 i pazienti nel reparto Covid, 6 in semi intensiva (-2) e 7 in rianimazione (-1). All’Inrca di Ancona i malati infetti sono 45, in quella di Fermo 20. 


Il dossier
Per quanto riguarda il Covid hospital di Civitanova ci sono 14 pazienti nel reparto non intensivo, 28 in semi intensivo e 13 in terapia intensiva. Sono 18 invece dimessi dagli ospedali in 24ore. Intanto, emerge dai dati comunicati dal Servizio Sanità della Regione, gli ospiti di strutture territoriali passano a 192 (+1) mentre gli assistiti nei pronto soccorso risultano in crescita a 37 (+4). Prosegue l’aumento dei positivi in isolamento domiciliare (8.306, +225) mentre le quarantene per contatto con contagiati vanno verso le 19mila (15.972, +429; 5.181, 382). I guariti sono ora 52.643 (+262). 


I test 
Sono stati registrati 488 casi di positività al coronavirus tra le nuove diagnosi nelle Marche con oltre la metà dei contagi in provincia di Ancona (262). Sono stati testati 5.876 tamponi: 4.087 nel percorso nuove diagnosi (di cui 2.123 nello screening con percorso Antigenico) e 1.789 nel percorso guariti (rapporto positivi/testati pari all’11,9%). Tra i positivi al molecolare, oltre ai 262 casi dell’Anconetano, ne sono stati rilevati 76 in provincia di Pesaro Urbino, 72 in provincia di Macerata, 28 in provincia di Fermo, 26 nell’Ascolano e 24 provenienti da fuori regione. I sintomatici sono 57.


I contagi
Tra i casi ci sono contatti in setting domestico (94), contatti stretti di casi positivi (174), in setting lavorativo (15), in ambienti di vita/socialità (5), in setting assistenziale (5), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (23). Altri 11 i decessi correlati al Covid nelle Marche nell’ultima giornata fanno salire il bilancio regionale complessivo di vittime a 2.195. Sono deceduti sei uomini e cinque donne tra i 75 e gli 89 anni: 3 persone morte provenivano dalla Provincia di Ancona, un 75enne di Ostra, un 87enne di Jesi e un 89enne di Ancona. Tre deceduti erano del Fermano, due le vittime della provincia di Macerata e due nell’Ascolano. Infine è deceduto un 88enne di San Lorenzo in Campo (Pesaro Urbino).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimo aggiornamento: 08:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento