Covid, ancora pochi tamponi e 519 nuovi positivi nelle Marche. Tre decessi, nuovo balzo dei ricoveri/ Il trend del contagio

Lunedì 3 Gennaio 2022
Covid, ancora pochi tamponi e 519 nuovi positivi nelle Marche. Tre decessi, nuovo balzo dei ricoveri/ Il trend del contagio

ANCONA - Quarta ondata Covid: nelle Marche il report giornaliero risente ancora del ponte festivo, con un numero di tamponi testati relativamente basso, ma i contagi restano alti, spinti dalla variante Omicron. Oggi, lunedì 3 gennaio, il Gores ne ha segnalati 519. Scende il tasso di positività: è infatti risultato infetto il 15,1% dei 3.443 tamponi analizzati (ieri era il 33,4%). Continua a salire l'incidenza, che arriva a 635,07 casi per 100mila abitanti. Le Marche sono comunque in quindicesima posizione, per l'incidenza, nella classifica guidata dalla Provincia autonoma di Trento con 5.442,14.

Il virologo Menzo: «Ora Omicron dilagherà nelle scuole». E sul tracciamento: «Si fa solo in Italia, risorse buttate»

Tre decessi, ricoveri +9

Oggi purtroppo sono steti segnalati tre decessi legati al Covid: sono morti un 75 di San Costanzo (Pu), un 77enne di Pesaro ed una 98enne di Fano, tutti già sofferenti per altre malattie. Nelle Marche sono state 3.260 le vittime della pandemia, 1.824 uomini e 1.436 donne. Continuano a salire i ricoverati: oggi sono 286, 9 più di ieri. Salgono a 54 (+3) quelli in terapia intensiva e a 181 (+8) quelli nei reparti non intensivi, scendono a 51 (-3) quelli in semi intensiva.

I contagi per provincia e classi di età

È ancora la provincia di Ancona quella con il maggior numero di positivi (206), seguita da Pesaro Urbino (160), Macerata (115),  Ascoli Piceno (11) e Fermo (5); sono 22 i casi provenineti da fuori regione. Per quanto rigurada le classi di età sono quelle con la più alta percentuale di no vax ad essere più colpite: 25-44 anni (143) e 45-59 anni (117). Ma preoccupano anche i ragazzi da 19 a 24 anni (48) e le persone da 60 a 69 anni (45).

Marche, dodici sedi per i tamponi e altri 100 posti letto Covid. Antigenici parificati ai molecolari la mattina della Befana per gli studenti

IL TREND DEI CONTAGI

 

 
 

Ultimo aggiornamento: 4 Gennaio, 08:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA