Covid, pochi tamponi ma mille positivi nelle Marche: sale l'incidenza, ricoveri +10/ Numero verde, nuovi orari

Mille positivi al Covid nel Marche: sale l'incidenza, ricoveri +10
Mille positivi al Covid nel Marche: sale l'incidenza, ricoveri +10
2 Minuti di Lettura
Lunedì 4 Luglio 2022, 16:34 - Ultimo aggiornamento: 5 Luglio, 17:19

ANCONA - Con i 1.017 casi annotati nei bollettini di oggi, lunedì 4 luglio, l’incidenza settimanale dei contagi da Coronavirus continua a salire nelle Marche, toccando i 917,22 casi ogni 100mila abitanti (ieri era 895,698). Ma l’incremento settimanale dei casi, ieri al 64%, da un paio di giorni sta diminuendo dopo aver superato quota 70%. Oggi, come ogni lunedì, i dati vanno pesati sul limitato numero di campioni testati ieri, domenica: è risultato positivo il 48,0% (ieri 41,5%) dei  2.115 (4.809) tamponi diagnostici analizzati  

Aumentano ancora i pazienti Covid ricoverati, oggi sono 131 (+10 rispetto a ieri),  salgono quelli nei reparti di in area medica degli ospedali marchigiani  (saliti oggi da 115 a 126), mentre diminuiscono (da 6 a 5) quelli in terapia intensiva. Il bollettino odierno diffuso dall'Osservatorio epidemiologico della Regione Marche annota anche il decesso legato al Covid di una donna, che porta il totale dall'inizio dell'epidemia a 3.942 vittime, 2.175 uomini e 1.767 donne.

Nuovi orari Numero verde Covid

Sono operativi da oggi, lunedì 4 luglio, i nuovi orari del Numero Verde regionale 800.93.66.77 per l'assistenza telefonica relativa al Covid–19. Il call center è attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 17,  mentre il sabato gli operatori risponderanno dalle ore 9 alle 13. Il servizio non è invece attivo la domenica e nei festivi. "Gli operatori telefonici - informa Regione Marche - sono a disposizione per fornire ai cittadini marchigiani che vi si rivolgeranno tutte le informazioni e le risposte ai quesiti inerenti il Covid-19"

Tutta colpa di Omicron: l'effetto Vasco non pesa sulla curva dei contagi. Ricoveri in crescita

IL TREND

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA