Altri sette morti per Covid nelle Marche. Sono 1.791 i nuovi positivi. Scende l'incidenza, trainano i contagi le fasce di età no-vax

Sono 1.791 i nuovi positivi al Covid nelle Marche. Scende l'incidenza, trainano i contagi le fasce di età no-vax
Sono 1.791 i nuovi positivi al Covid nelle Marche. Scende l'incidenza, trainano i contagi le fasce di età no-vax
3 Minuti di Lettura
Giovedì 24 Febbraio 2022, 09:46 - Ultimo aggiornamento: 25 Febbraio, 16:20

ANCONA - La luce in fondo al tunnel della quarta ondata ormai è più che una speranza, ma sia ben chiaro che il Covid non è svanito nel nulla. C'è, infetta, ma grazie ai vaccini è diventato un virus che, sì uccide ancora, ma con Omega non è devastante come con le altre varianti. Resta uno zoccolo duro di no-vax da convincere, forse con il vaccino Novavax in parte potrebbero entrare far parte di coloro che si sono sottoposti a profilassi. 

E che il Covid fa meno contagi ma gira ancora lo dimostrano i dati delle ultime 24 ore nelle Marche. I nuovi positivi sono 1.791 (ieri sono stati 1.587), su 4.273 (ieri 4.059) tamponi esaminati nel percorso diagnosi-screening. La percentuale di positività è del 41,9% dal 39,1%, il tasso di incidenza cumulativa su 100mila abitanti è di 740,37 da 765,88, dunque ancora in discesa.

Resta però ancora da brividi il numero delle vittime nelle Marche. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati altri 7 decessi, sei uomini e una donna. Il più giovane è un uomo di 70 anni.

La tabella del tasso di incidenza su 100mila abitanti nelle Marche

Province, come e dove gira ancora il virus

Ancona e Macerata sono le province dove il Covid fa ancora più contagi (e forse non a caso anche le due più coinvolte nell'inchiesta dei vaccini fasulli che ha portato già a una ottantina di misure restrittive, compresi due ispettori di polizia del Maceratese), rispettivamente con 538 e 411 nuovi casi nelle ultime 24 ore. A seguire, ma distanti nei numeri, Pesaro Urbino con 292 positivi, Ascoli Piceno con 262 e Fermo con 233. Sono 55 gli infettati dal virus di fuori regione.

Le fasce di età che trainano il numero dei nuovi contagi

Le proporzioni dei nuovi contagi divisi per fasce di età non cambiano. Restano quelle dei no-vax a rappresentare l'ostacolo più imponente per lasciarci alle spalle questa quarta ondata nelle Marche come nel resto d'Italia. Tra i 25-44enni i nuovi infettati sono 537, tra i 45-59enni 346. Stabili i dati sui giovani, con i bambini delle elementari tra 6 e 10 anni che contano 127 casi, leggero aumento tra gli adolescenti 14-18 anni.

LEGGI ANCHE 

Covid nelle Marche, quattro bambini ancora in rianimazione all'ospedale Salesi. In quello di Torrette muore un 70enne

LEGGI ANCHE 

Tangenti per i Green pass, i sette arresti per fermare super-diffusori mascherati. La Procura ha dovuto svelare l’inchiesta per il pericolo di contagi

LEGGI ANCHE 

Tangenti per i Green pass, l’infermiere parla ancora davanti al Gip: «È vero, simulavo iniezioni ma non sono il promotore»  

LEGGI ANCHE 

Tangenti per il Green pass, il ristoratore Mecozzi si difende: «Non l’ho fatto per le mazzette ma per ideologia»

+++++NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO+++++

© RIPRODUZIONE RISERVATA