Coronavirus, 156 nuovi positivi nelle Marche. Salgono i ricoverati, morto un 65enne/ I numeri delle regioni

Venerdì 20 Agosto 2021
Coronavirus, 156 nuovi positivi nelle Marche. Salgono i ricoverati, morto un 65enne

ANCONA - Calano i nuovi positivi dopo due giorni sopra quota 200, ma continunano a salire i ricoverati e, dopo diverso tempo, il Covid torna a mietere una vittima. Oggi, venerdì 20 gosto, sono stati 156 i nuovi positivi, il 12,2% dei 1.282 tamponi prime diagnosi analizzati. L'incidenza è stabile a 73,13 casi ogni 100mila abitanti. La provincia con più cai oggi è Ancona (41), seguita da Pesaro-Urbino (35), Fermo (30), Macerata (29), Ascoli Piceno (10); sono 11 i casi provenienti da fuori regione. 

"Johnny" ucciso dal Covid a 64 anni: era stato contagiato prima di ricevere la seconda dose di vaccino

Dei 156 nuovi positivi 29 sono sintomatici, 38 sono dovuti a contatti stretti con positivi, 47 a contatti domestici, 4 in ambiente di vita/socialità e 3 in ambito lavorativo; per 33 casi sono in corso le analisi epidemiologiche.

UN DECESSO, RICOVERATI +4

Salgono ancora i ricoverati per Covid: oggi sono 58, 4 più di ieri. Restano 9 i degenti in terapia intensiva, salgono quelli in semintensiva (6, +1) e nei reparti non intensivi (43, +3). Stabili a 14 i pazienti accuditi nei pronto soccorso. Il Gores ha segnalato la morte di un 65enne di Offida, già afflitto da altre malattie, che è deceduto nella terapia intensiva di Marche Nord. I morti nelle Marche, da inizio pandemia,  sono stati 3.044, 1.710 uomini e 1.334 donne. 

IL CONTAGIO NELLE REGIONI

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 21 Agosto, 09:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA