Coronavirus, ricoveri in calo e zero morti in 24 ore: è la terza volta in 10 giorni nelle Marche/ La progressione dei contagi

Venerdì 28 Maggio 2021
Coronavirus, ricoveri in calo e zero morti in 24 ore: è la terza volta in 10 giorni nelle Marche

ANCONA - Contagi in calo, ma non abbastanza per agganciare rapidamente la zona bianca: resta alta l'attenzione nelle Marche sull'emergenza Covid. Oggi, venerdì 28 maggio, arrivano buone notizie anche sul fronte dei decessi: per la terza volta in dieci giorni, infatti, non ci sono stati decessi nelle ultime 24 ore. Era successo il 18 ed il 22 maggio scorso dopo sette lunghissimi mesi.

Il bollettino di oggi, 28 maggio 2021

Coronavirus, nuovi positivi in calo nelle Marche (103): incidenza più alta nel nord della regione/ Il contagio nelle regioni

Dall'inizio della pandemia nelle Marche sono morte 3.011 persone. Si tratta di 1.692 uomini e 1.319 donne, con un'età media di 82 anni; il 97,2% delle vittime era afflitta anche da altre malattie. È la provincia di Pesaro e Urbino quella con il più alto numero di morti (977), seguita da Ancona (963), Macerata (508), Fermo (287) e Ascoli (243). Sono 33 le vittime provenienti da fuori regione.

LA PROGRESSIONE DEL CONTAGIO

 

No vax in ospedale, parte la lettera: «Ma sono pochi, numeri più alti nel nord della regione»

SCENDONO ANCORA I RICOVERATI

Scende ancora il numero dei ricoverati per Covid nelle Marche: oggi sono 158 (8 in meno rispetto a ieri). Restano stabili a quota 52 i degenti in Semintensiva, mentre scendono quelli in Terapia intensiva 30, -4) e nei reparti non intensivi (76, -4). Salgono invece gli ospiti di strutture territoriali (91, +7) e gli assistiti in pronto soccorso (4, +3). Scende il numero di positivi in isolamento domiciliare (4.067, -70) e quello delle quarantene (6.367, -437).

 

Ultimo aggiornamento: 29 Maggio, 09:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA