Recrudescenza Covid, torna obbligatoria la mascherina in Consiglio Regionale

Recrudescenza Covid, torna obbligatoria la mascherina in Consiglio Regionale
Recrudescenza Covid, torna obbligatoria la mascherina in Consiglio Regionale
2 Minuti di Lettura
Martedì 12 Luglio 2022, 18:14 - Ultimo aggiornamento: 14 Luglio, 08:49

ANCONA - Crescono i contagi Covid: in Consiglio Regionale torna obbligatoria la mascherina protettiva. Il richiamo del presidente dell'Assemblea legislativa Dino Latini all'inizio della seduta odierna. «E' necessario, vista la recrudescenza del Covid-19, - ha rimarcato Latini in aula -, rimanere con la mascherina, soprattutto se per la risposta ci si alza e si intervenire. Comunque in aula è prescritto l'uso della mascherina ad oggi». 

Impennata di casi covid

Crescono i nuovi casi covid  nelle Marche: sono 4.110  con l'incidenza che sale a 1.310,31 su 100mila abitanti (ieri 1.282,11) per un totale di 19.706 positivi in una settimana. Un decesso fa salire il totale delle vittime a 3.959 dall'inizio della pandemia. Si ferma invece la conta dei ricoveri legati al covid: 174, -1 rispetto a ieri, di cui 8 in terapia intensiva, 19 in semintensiva, 147 in reparti non intensivi. Sono le 39 persone in osservazione nei pronto soccorso e 3 ospiti di strutture territoriali di area post critica. Sono 26.529 le persone in quarantena o isolamento domiciliare, di cui 263 con sintomi.
    

© RIPRODUZIONE RISERVATA