Coronavirus, c'è la prima vittima nelle Marche, una persona anziana ricoverata dal 24 febbraio con febbre. Il decesso a Fano

Lunedì 2 Marzo 2020
Coronavirus, c'è la prima vittima nelle Marche, una persona anziana ricoverata dal 24 febbraio con febbre

PESARO - La prima vittima del Coronavirus delle Marche è un anziano di 88 anni con patologie pregresse, deceduto questa mattina all'ospedale Santa Croce di Fano. Era stato ricoverato il 24 febbraio con febbre alta e difficoltà respiratorie ed era risultato positivo al tampone. “Esprimo vicinanza alla famiglia e a tutti i suoi cari – ha detto il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli - continuiamo a lavorare per fronteggiare l'emergenza con il massimo impegno”.

LEGGI ANCHE: Il primo contagiato anconetano: «Io, paziente-uno da un convegno a Riccione a tosse e febbre...». Timori per chi l’ha frequentato

LEGGI ANCHE: Pesaro, positivi al Coronavirus due insegnanti di scuole medie: classi sotto osservazione


LEGGI ANCHE: Crescono i tamponi positivi al Coronavirus: Marche Nord in sofferenza per posti letto e personale

Ultimo aggiornamento: 3 Marzo, 11:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche