Non si ferma l'allarme Coronavirus: ancora un vittima nelle Marche, i morti salgono a 13. I nuovi positivi 71, il totale è 394/ La mappa del contagio in tempo reale

Martedì 10 Marzo 2020
Non si ferma l'allarme Coronavirus: ancora un vittima nelle Marche, i morti sono 13. 71 nuovi contagiati in un giorno, il totale è 394

ANCONA - Non si ferma l'allarme Coronavirus nelle Marche: anzi l'ultimo aggiornamento del Gores (Gruppo Operativo Regionale Emergenza Sanitaria registra una nuova vittima, la tredicesima nella nostra Regione. Si tratta di un uomo di 94 anni ricoverato a Marche Nord. In un solo giorno altri nuovi 61 casi, che fanno raggiungere un totale di 394 persone infette nelle regione, a fronte di 1.437 tamponi effettuati.

LEGGI ANCHE:
Coronavirus, un altro contagio a Cingoli, è una donna di 89 anni: isolata la casa di riposo

Pesaro, Coronavirus, tolleranza zero sugli spostamenti non necessari: scattano i controlli e le sanzioni


Allarme Coronavirus, il sindaco prepara i controlli contro la movida "contagiosa"

Il tutto il giorno dopo una giornata drammatica, che ha fatto regsitrare il decesso di cinque marchiagiani per Coronavirus, portando a 12 le vittime dall'inizio del contagio. Numeri che si stanno alzando in tutta Italia, tanto da spingere il premier Conte ad estendere a tutta Italia le misure per il contenimento del contagio.
Nelle marche sono, al momento, 210 le persone contagiate ricoverate in ospedale, di cui 54 in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare cono 1.744, tra loro 298 sono operatori sanitari.

LA MAPPA DEL CONTAGIO IN TEMPO REALE




LEGGI ANCHE:
Siamo tutti nella zona rossa: scuole chiuse fino al 3 aprile. Restrizioni e divieti, ecco cosa cambia

Medici e infermieri in prima linea: «Chi non ha febbre torni al lavoro». Nelle Marche sono 274 gli operatori sanitari in isolamento


Pesaro, Coronavirus, si è spento Cantini, l'istrionico imprenditore del tempo libero

Ultimo aggiornamento: 19:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA