Coronavirus, torna a impennarsi la curva: 185 nuovi contagiati nelle Marche, il totale è 2.736 /La mappa del contagio in tempo reale

Martedì 24 Marzo 2020
Coronavirus, torna a impennarsi la curva: 185 nuovi contagiati nelle Marche, il totale è 2.736
ANCONA - Coronavirus, il quotidiano aggiornamento del Gores riferisce di 185 nuovi contagiati dal Covid-19, a fonte di 465 tamponi effettuati nelle Marche.


Si tratta di un dato in risalita ripetto a quello di ieri (130) e quindi la curva torna ad impennarsi verso l'alto, anche se il numero non è comunque vicino ai massimi registrati sabato 21 marzo (+268) e giovedì 19 (+250)

LA MAPPA DEL CONTAGIO IN ITALIA IN TEMPO REALE



LEGGI ANCHE:
Un ospedale da campo sarà realizzato anche Piceno. I 28 morti di ieri nelle Marche accelerano la corsa a realizzare posti in rianimazione

Cento nuovi posti per rianimazione, Ceriscioli chiede aiuto alle imprese: «Donate, servono 12 milioni»


I numeri più alti restano quelli del Nord della Regione: la Provincia di Pesaro e Urbino ha 1.371 casi (+59 rispetto a ieri), quella di Ancona 751 (+49), seguite da Macerata con 368 (+42), Fermo con 139 (+6) e Ascoli con 64 (+3). 43 (+8) i casi provenienti da fuori regione. Sono 5.397 le persone in isolamento domiciliare, tra cui 557 operatori sanitari.

IERI 28 VITTIME
Ieri, lunedì 23 marzo: i morti segnalati dal Gores nelle Marche sono stati 28. Il totale in Regione dall'inizio del contagio sale a 230 vittime. Si tratta di 18 uomini e 10 donne, con un'età compresa tra i 70 ed i 98 anni. Tutti presentavano patologie pregresse. Pesaro si conferma la provincia più colpita dal contagio con 161 vittime (oggi 16), seguita da Ancona con 39 (8), Fermo con 16 (1), Macerata con 13 (3) e Ascoli con 1 (0). Ultimo aggiornamento: 25 Marzo, 10:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA