Covid, nelle Marche 195 nuovi positivi: quasi tutti in due province, ma con pochissimi tamponi. Quattro decessi/ Il trend dei contagi

Giovedì 9 Dicembre 2021
Covid, nelle Marche 195 nuovi positivi: quasi tutti in due province, ma con pochissimi tamponi/ Il trend dei contagi

ANCONA - Covid, scende il numero delle persone infettate nelle Marche, ma il report giornaliero sconta la giornata festiva con un brusco calo di tamponi analizzati nel giorno dell'Annunziata. Oggi. giovedì 9 dicembre, il Gores ha segnalato 195 positivi: resta alto il tasso di positività con il 13,9% dei 1.404 tamponi prime diagnosi testati, mentre l'incidenza settimanale scende a 174,03 casi ogni 100mila persone. La quasi totalità dei casi si è verificata in due province: Ancona (90) e Macerata (69), seguono Ascoli Piceno (17), Pesaro Urbino (15) e Fermo (1); sono 3 i casi provenienti per fuori regione.

Omicron, una bambina è la prima contagiata residente nelle Marche. E' asintomatica e trascorrerà qui l'isolamento

I contagi per classi di età

Restano le "consuete" due le fasce d'età più colpite dai nuovi contagi: quela tra 25 e 44 anni (45) e quella tra 45 e 59 (44). Ma preocupano anche le persone tra 60 e 69 (22) ed i bambini tra 6 e 10 anni (18). Dei 169 positivi di oggi 48 erano sintomatici, 69 dovuti a contatti domestici, 44 a contatti diretti con un positivo, 4 in ambito scolastico/formativo, 2 in ambito lavorativo e di vita/sociaità, 1 in ambito assistenziale e in quello sanitario; per 22 casi sono in in corso gli approfondimenti epidemiologici.

Due terzi degli alunni a casa, è caos alla scuola primaria Conero: una sesta classe finisce in quarantena

Quattro decessi, ricoveri +1

Oggi, purtroppo sono stati segnalati quattro decessi legati al Covid. Sono morti la 14enne Martina di Osimo (An), una 91enne di Macerata, un 71enne di San Benedetto (Ap) ed un 65enne di Petritoli (Fm), tutti già afflitti anche da altre malattie. Da inizio pandemia nelle Marche sono morte 3.168 persone, 1.772 uomini e 1.396 donne. In lieve aumento i ricoveri, che oggi sono 143, uno più di ieri. Salgono a 31 (+1) quelli in terapia intensiva e a 33 (+2) quelli in semi intesiva, scendono a 79 (-2) quelli nei reparti non intensivi.

IL TREND DEI CONTAGI

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 10 Dicembre, 08:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA