Coronavirus, più di 200 guariti in un giorno e Marche ormai prossime ai "contagi zero". Tranne che a Pesaro

Mercoledì 13 Maggio 2020
Coronavirus, più di 200 guariti in un giorno e Marche ormai prossime ai "contagi zero". Tranne che a Pesaro

ANCONA - Più di 200 dimessi/guariti in un giorno e "contagi zero" quasi ovunque. Sono le belle notizie per le Marche della "tabella gialla" del Gores, di oggi, mercoledì 13 maggio. I dimessi/guariti delle ultime 24 ore sono 213, con il totale che si impenna a 2.604. Calano i ricoverati per Coronavirus, 231 (-23), e quelli in terapia intensiva, ormai "solo" 20 (-4). Precipiatno anche le persone in isolamento che diventano 5.667 (-349) e, tra loro, calano anche gli operatori sanitari, 734 (-15).

LEGGi ANCHE:
Parrucchieri, barbieri e centri estetici: le linee guide dell'Inail per la riapertura. Orari prolungati, mascherine e prenotazione /Tutte le misure

Spiagge e ristoranti, la guerra delle distanze tra Marche e Inail. Pieroni: «Burocrati, così è impossibile riaprire»/ Scarica i protocolli


Per quanto riguarda i tamponi ormai tutte le province sono prossime ai contagi zero, tranne Pesaro. Che resta quella con più positivi è l'incremento più alto: 2.705 (+15). Seguono Ancona con 1.840 (+1), Macerata con 1.077 (+2), Fermo con 455 (-) e Ascoli con 288 (-). Sono 223 (+2) i casi provenienti da fuori regione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA