Coronavirus, 115 nuovi positivi nelle Marche: calo sensibile rispetto alle ultime settimane/ La mappa del contagio

Martedì 18 Maggio 2021
Coronavirus, 115 nuovi positivi nelle Marche: calo sensibile rispetto alle ultime settimane

ANCONA - Epidemia di coronavirus, le Marche sono da oggi tutte in zona gialla (con l'uscita di Petriano e Acqualagna dall'arancione rafforzato, ma l'emergenza non è ancora superato. Oggi, martedì 18 ottobre, il Gores ha segnalato 115 nuovi positivi nelle Marche. Un dato che parrebbe in rialzo rispetto ai 53 di ieri, ma che, se confrontato correttamente con gli ultimi martedì, segna una marcata diminuzione: i positivi erano stati 151 il 10 maggio e 204 il 3).

Coprifuoco in ritirata, si riparte. Dalle palestre alle cene al ristorante, ecco le nuove regole e la road map

Nelle ultime 24 ore sono stati testati 3535 tamponi: 1845 nel percorso nuove diagnosi (di cui 669 nello screening con percorso Antigenico) e 1690 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 6,2%).  Questa volta è Ascoli la provincia con più positivi (36), seguita da Pesaro e Urbino (32), Fermo (19), Macerata (11) e Ancona (9). Sono 9 i contagiati provenienti da fuori regione.

LA MAPPA DEL CONTAGIO

 

Marche, meno 22% di casi in una settimana. I vaccini neutralizzano l'effetto riapertura di scuole e attività. Zona bianca, ecco cosa frena

OGGI 9 POSITIVI AI TEST RAPIDI

I 115 nuovi positivi comprendono soggetti sintomatici (28 casi rilevati), contatti in setting domestico (13 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (39 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (1 caso rilevato), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (3 casi rilevati), screening percorso sanitario (1 caso rilevato). Per altri 30 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 669 test e sono stati riscontrati 9 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è pari all'1%.

 

Ultimo aggiornamento: 19 Maggio, 09:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA