Coronavirus, da lunedì la fase 2, ma servirà ancora l'autocertificazione/ Scarica il modulo modificato

Sabato 2 Maggio 2020
Coronavirus, da lunedì la fase 2, ma servirà ancora l'autocertificazione

ANCONA - Lunedì partirà la fase 2 dell'emergenza Coronavirus, ma pur essendo aumentati i motivi che permettono gli spsotamenti, sarà ancora necessario il modulo di autocertificazione. Da lunedì 4 maggio bisognerà ancora circolare con il modulo opportunamente scaricato e modificato, aggiornandolo in base al decreto del premier Giuseppe Conte del 30 aprile scorso. 

SCARICA IL MODULO

LEGGI ANCHE: Tutti al mare dal 29 maggio, ma a patti chiari: ecco in 14 punti le regole da rispettare nelle Marche. Niente soldi, distanziati e i rischi per i bimbi /L'ordinanza

Il modulo non cambia rispetto a quello attuale, ma andrà inserita una novità: il riferimento normativo al nuovo decreto che contiene ulteriori motivazioni che rendono legittimo lo spostamento: la visita ad un congiunto o il ritorno al proprio domicilio. I cittadini potranno modificare il modulo esistente barrando le parole "all’interno dello stesso Comune" e la parola "urgente" legata all'assistenza a congiunti o a persone con disabilità.

Ultimo aggiornamento: 10:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA