Coronavirus, altre due vittime il giorno dopo gli "zero morti". Nelle Marche sono 986/ La mappa interattiva del contagio provincia per provincia

Coronavirus, altre due vittime il giorno dopo gli "zero morti". nelle Marche sono 986
Coronavirus, altre due vittime il giorno dopo gli "zero morti". nelle Marche sono 986
2 Minuti di Lettura
Lunedì 18 Maggio 2020, 18:13 - Ultimo aggiornamento: 19:07

ANCONA - Epidemia di Coronavirus, oggi, lunedì 18 maggio, torna a salire il bilancio delle vittime delle Marche, solo 24 ore dopo il giorno in cui, per la prima volta dopo mesi, non c'erano stati morti nella nostra regione. Oggi il Gores ha segnalato 2 vittime: un uomo di Sarnano (Mc) di 82 anni e una donna di Pesaro di 62, entrambi con patologie pregresse. Il totale dall'inizio dell'emergenza sale a 986 vittime.

LEGGI ANCHE: Ripartono i casi di Covid, 70 scuole di nuovo chiuse in Francia a una settimana dalla fine del lockdown

Dall'inizio dell'emeregenza nelle Marche sono deceduti 591 uomini e 395 donne, con un'età media di 80,5 anni; il il 94,8% di loro aveva patologie pregresse. La provincia di Pesaro è la più colpita con 522 morti (+1), seguita da Ancona con 214 (-), Macerata con 163 (+1), Fermo con 66 (-) e Ascoli con 13 (-). Sono 8 (-) le vittime provenienti da fuori provincia.

LA MAPPA INTERATTIVA DEL CONTAGIO PROVINCIA PER PROVINCIA
 

LEGGI ANCHE: Coronavirus, nelle Marche 261 guariti in un giorno, ma c'è qualche ricoverato in più

OGGI 11 NUOVI POSITIVI NELLE MARCHE
Sono stati 11 i tamponi positivi segnalati oggi nelle Marche. Pesaro è la provincia con più casi: 2.731 (+1), seguita da Ancona con 1.867 (+8), Macerata con 1.105 (+2), Fermo con 458 (-) e Ascoli con 290 (-). Sono 227 (-) i casi provenienti da fuori regione.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA