Coronavirus, allarme rosso nelle Marche per i casi di rientro: 61 nuovi positivi, 30 nel Fermano/ I numeri del contagio in tempo reale

Giovedì 27 Agosto 2020
Coronavirus, allarme rosso nelle Marche per i casi di rientro: 61 nuovi positivi, 30 nel Fermano

ANCONA - Epidemia di coronavirus, allarme rosso oggi, giovedì 27 agosto, nelle Marche con ben 61 casi positivi, di cui 30 solo nel Fermano. Preoccupano soprattutto i casi di rientro. Era dai momenti caldi dell'epidemia tra febbraio e e marzo che non si registravano numeri così alti.

LEGGI ANCHE:
Fabriano, un boato e poi la terra trema: terremoto di magnitudo 3.5 poco prima dell'alba

Trasporti scolastici, il piano B delle Marche: «No ai distanziamenti, sì alle protezioni»

I NUMERI DEL CONTAGIO IN TEMPO REALE

 


Il Gores ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 2169 tamponi: 1034 nel percorso nuove diagnosi e 1135 nel percorso guariti.
I positivi sono 61 nel percorso nuove diagnosi, riferiti a rientri da estero e da altre regioni italiane, contatti domestici, screening operatori sanitari e sintomatici. 30 positivi sono stati rilevati nella provincia di Fermo, 17 nella provincia di Pesaro-Urbino, 7 nella provincia di Macerata, 3 nella provincia di Ascoli Piceno, 1 nella provincia di Ancona e 3 fuori regione.
In particolare, i casi positivi rilevati nella provincia di Fermo, 30 su 153 tamponi effettuati, si riferiscono a indagini epidemiologiche ancora in corso e indicano prevalentemente casi di rientro da altre regioni e casi di rientro dall'estero. I Dipartimenti di prevenzione sono infatti impegnati in queste settimane in un accurato lavoro di tracciamento per individuare tempestivamente i cittadini che hanno contratto il virus fuori regione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA