Coronavirus, focolaio domestico e rientri dall'Albania: 11 positivi nelle Marche, ma con meno tamponi. Nessun decesso

Lunedì 14 Settembre 2020
Coronavirus, focolaio domertico e rientri dall'Albania: 11 contagi nelle Marche, ma con meno tamponi

ANCONA - Epidemia di coronavirus, nuovi positivi in calo oggi, lunedì 14 settembre, nelle Marche. Sono infatti, "solo" 11, ma va anche considerato che i tamponi analizzati la domenica, e conteggiati lunedì, sono tendenzialmente meno rispetto agli altri giorni. Tra i casi odierni spiccano 4 rientri dall'Albania ed un focolaio domestico.
Il Gores ha poi comunicato che non si sono verificati decessi per Covid oggi nelle Marche.

LEGGI ANCHE:
Falso negativo, ancora quarantena per Zenga. Positivo al secondo test: «Non me l’aspettavo, sempre asintomatico»

Altri dieci infettati dal Covid nel Piceno. Stop alla santa messa: tampone al parroco

IL CONTAGIO NELLE REGIONI IN TEMPO REALE

 


Il Gores ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 553 tamponi: 220 nel percorso nuove diagnosi e 333 nel percorso guariti. I positivi sono 11 nel percorso nuove diagnosi: 7 in provincia di Ascoli Piceno, 3 in provincia di Macerata e 1 in provincia di Ancona. Questi casi comprendono 4 rientri dall'estero (Albania), un focolaio domestico legato a un soggetto di rientro dalla Croazia per un totale di 3 casi positivi, 1 caso rilevato dallo screening realizzato nel percorso sanitario e 3 casi in fase di verifica.

Ultimo aggiornamento: 18:41