I passeggeri tornano a volare al Sanzio: dal 19 giugno gli aerei Volotea per Sicilia e Sardegna

Giovedì 4 Giugno 2020
I passegeri tornano a volare al Sanzio: dal 19 giugno gli aerei Volotea per Sicilia e Sardegna

ANCONA - Primo passo verso la normalità post-Covid per l'aeroporto delle Marche Raffaello Sanzio: il prossimo 19 giugno, infatti, ripartiranno i collegati con Sicilia e Sardegna delle compagnia aerea Volotea.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, i tre nuovi positivi delle Marche sono tutti giovani: un bimbo di 6 anni e due ragazzini di 12 e 14/ Il contagio nelle regioni in tempo reale

Volotea, la compagnia aerea low-cost che collega tra loro città di medie e piccole dimensioni e capitali europee, annuncia la ripresa delle sue operazioni a partire dal 19 giugno da Ancona per volare verso 4 destinazioni, 2 in Sicilia e 2 in Sardegna. "Nella stagione estiva 2020 - si legge in una nota della compagnia -, il vettore rafforzerà la sua offerta nelle Marche, offrendo ai passeggeri una nuova rotta verso Olbia e maggiori frequenze per decollare verso Palermo. Infine, la compagnia ha riconfermato l'intero network di destinazioni in partenza da Ancona, da cui sarà possibile decollare anche verso Catania e Cagliari.
 
LEGGI ANCHE: Il virus in ritirata dalle Marche: sono 121 i comuni "Covid free". Ecco la lista completa

“Siamo molto felici di poter ricominciare a volare dal 19 giugno presso l’aeroporto di Ancona dove, per l’estate 2020, puntiamo a consolidare la nostra offerta. Vogliamo dimostrare la nostra vicinanza ai passeggeri e alle comunità locali, offrendo loro un messaggio di speranza e positività dopo questo periodo così difficile” ha commentato Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Italy & Southeastern Europe.
 
"Grande soddisfazione per la ripresa dei voli passeggeri dal nostro aeroporto. Dopo una fase estremamente difficile dovuta all'emergenza Covid, l'aeroporto di Ancona riprende a volare e la prima compagnia aera che inaugurerà questo "nuovo inizio" è proprio Volotea", ha dichiarato Carmine Bassetti, Amministratore Delegato di Aerdorica.
 

Ultimo aggiornamento: 16:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA