Coronavirus, altri quattro morti in un giorno: nelle Marche sono 1.495 da inizio epidemia/ La mappa del contagio

Coronavirus, altri quattro morti in un giorno: nelle Marche sono 1.495 da inizio epidemia
Coronavirus, altri quattro morti in un giorno: nelle Marche sono 1.495 da inizio epidemia
3 Minuti di Lettura
Martedì 22 Dicembre 2020, 18:03 - Ultimo aggiornamento: 18:32

ANCONA - Epidemia di coronavirus, sono stati 4 i morti segnalati oggi, martedì 22 dicembre, nelle Marche.  Si tratta di 4 uomini con età compresa tra 81 e 96 anni, due della provincia di Ascoli ed uno ciascuno di quelle di Pesaro e Macerata. Tutte le vittime erano afflitte anche da altre malattie

Dall'inizio dell'epidemia sono stati 1.495 i morti nelle Marche: 862 uomini e 629 donne, con un'età media di 81 anni; il 95,5% era afflitto anche da altre patologie. La provincia con più decessi è quella di Pesaro (636), seguita da Ancona (346), Macerata (258), Ascoli (126) e Fermo (115). Sono state 13 le vittime provenienti da fuori regione.

LEGGI ANCHE:

LA MAPPA INTERATTIVA DEL CONTAGIO IN TEMPO REALE

CALANO ANCORA I RICOVERATI

Calano ancora i ricoverati per coronavirus negli ospedali delle Marche. Attualmente i ricoveri complessivi sono 482, -4 rispetto a ieri. I pazienti in terapia intensiva sono 61 (-2), in area semi intensiva 132 (-3), nei reparti non intensivi 289 (+1). I dati forniti fal Gores incidcano che  ultime 24ore ci sono stati anche 38 dimessi. Gli ospiti delle strutture territoriali (Rsa di Campofilone, Chiaravalle, Galantara, Macerata Feltria, Fossombrone, Ripatransone, Residenza Dorica Inrca) sono 236, le persone nei Pronto soccorso sono 11. I positivi in isolamento domiciliare sono 9.015, totale dei ricoverati più isolati 9.497. Ci sono poi 10.445 persone in quarantena: 1.957 con sintomi, 548 operatori sanitari. Dall'inizio della pandemia salgono a 26.806 i dimessi/guariti. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA