Coronavirus, sono 45 i nuovi positivi nelle Marche su 436 tamponi. Totale a 5.426/ Malati e ricoverati in Italia in tempo reale

Martedì 14 Aprile 2020
Coronavirus, sono 45 i nuovi positivi nelle Marche su 436, resta bassa la percentuale.

ANCONA - Epidemia di Coronavirus nelle Marche: il quotidiano aggiornamento del Gores segnala per oggi, martedì 14 aprile, 45 nuovi positivi a fronte di 436 tamponi effettuati. La percentuale resta relativamente bassa: 10,3%. Il totale dall'inizio dell'emergenza sale fino a 5.426 contagiati.



LEGGI ANCHE: Strage di anziani, parte un’indagine conoscitiva. La procuratrice Tedeschini: «Virus, una devastazione»

MENO PERSONE IN ISOLAMENTO
Crescono i dimessi/guariti (1.603, +15 rispetto a ieri) e calano le persone in isolamento (7.753, -244; 1.158 gli operatori sanitari, -6): sono queste le notizie migliori della "tabella gialla" per le Marche. Scendono i ricoverati a 1.043 (-24) e quelli in terapia intensiva, 106 (-2). Pesaro è ancora la provincia con più casi con 2.195 (+14), davanti ad Ancona con  1.603, Macerata con 837 (+3), Fermo con 363 (-) e Ascoli con 254 (-). Sono 148 (+4) i casi provenienti da fuori regione.

MALATI E RICOVERATI IN ITALIA IN TEMPO REALE

 


LEGGI ANCHE: Nella giungla delle ripartenze c’è anche il caso Whirlpool. I prefetti: aperte 2000 aziende

IERI 13 MORTI NELLE MARCHE
Sono stati 15 i morti ieri, lunedì13 aprile, nelle Marche, 11 donne e 4 uomini. La vittima più giovane comunicata oggi dal Gores Marche è un uomo di 55 anni, residente a Rosora (An), in Vallesina. Il totale dei decessi dall'inizio dell'epidemia sale a 728. Il 94,5% delle persone uccide dal coronavirus aveva patologie pregresse. L'età media delle vittime è di 79,5 anni.

Ultimo aggiornamento: 19 Aprile, 09:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA