Coronavirus, nelle Marche 230 nuovi positivi in un giorno: una provincia continua a correre/ La progressione del contagio

Mercoledì 12 Maggio 2021
Coronavirus, nelle Marche 230 nuovi positivi in un giorno: una provincia continua a correre

ANCONA - Due comuni in arancione rafforzato, altri che rischiano di entrarci e una campagna vaccinazione che ancora attende certezze, la provincia di Pesaro e Urbino che continua ad avere numeri alti: le Marche devono fare ancora i conti con l'emergenza Covid. Sono stati 230 i nuovi positivi segnalati oggi, mercoledì 12 maggio, dal Gores. Cresce il numero di test effettuati: nelle ultime 24 ore sono stati testati 5100 tamponi: 2602 nel percorso nuove diagnosi (di cui 576 nello screening con percorso Antigenico) e 2498 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari all'8,8%).

Il virologo Menzo: «Il Pesarese cresce lentamente ma rischiamo l’effetto riaperture. La variante indiana? Qui non c’è»

Continua ad essere la provincia di Pesaro e Urbino quella con più contagi (84), seguita da Macerata (52), Ancona e Ascoli (35), e Fermo (12). Sono 12 i positivi provenienti da fuori regione. 

LA PROGRESSIONE DEL CONTAGIO

 

Marche, la vaccinazione rallenta. Non partirà la fascia 50-59 anni e dosi nelle aziende da giugno

OGGI POSITIVI AI TEST RAPIDI

xQuesti casi comprendono soggetti sintomatici (41 casi rilevati), contatti in setting domestico (52 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (88 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (4 casi rilevati), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (12 casi rilevati), screening percorso sanitario (1 caso rilevato). Per altri 32 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 576 test e sono stati riscontrati 33 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è pari al 6%.xxxxxxxxxxxxxxxxxxx

 

Ultimo aggiornamento: 13 Maggio, 08:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA