Coronavirus, altri sei morti in un giorno nelle Marche: il più giovane aveva 68 anni/ La mappa del contagio

Mercoledì 11 Novembre 2020
Coronavirus, altri sei morti in un giorno nelle Marche: il più giovane aveva 68 anni

ANCONA - Emergenza coronavirus, il Gores ha segnalato oggi, venerdì 11 novembre, 6 decessi nelle Marche. Sono morti 4 uomini e due donne con età compresa tra 68 e 90 anni, tutti avevano patologie pregresse. Le vittime venivano dalle province di Macerata (2), Ancona, Pesaro, Fermo e Ascoli (1).

LEGGI ANCHE:

Il sindaco guarito dal Covid dopo 40 giorni ed il ricovero: «Mai pensato di gioire per la negatività»

Sa di essere positivo al Covid ma parte per l'arrampicata. Cade e si rompe una gamba: salvato e denunciato

LA MAPPA INTERATTIVA DEL CONTAGIO IN TEMPO REALE

 

1.083 MORTI DALL'INIZIO DELL'EPIDEMIA

Dall'inizio dell'epidemia sono stati 1.083 i morti nelle Marche: 637 uomini e 446 donne, con un'età media di 81 anni, il 95% aveva patologie pregresse. La provincia di Pesaro e Urbino è quella con più morti (533), seguita da Ancona (239), Macerata (176), Fermo (77), Ascoli (49). Sono 9 le vittime provenienti da fuori regione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA