Coronavirus, crescono i tamponi ma calano i nuovi positivi: sono 136 su 647 test. Marche a quota 4.098/ I dati delle regioni in tempo reale

Giovedì 2 Aprile 2020
Coronavirus, crescono i tamponi ma calano i nuovi positivi: sono 136 su 647 test. Marche a quota 4.098

ANCONA - Non si allenta l'allarme Coronavirus nelle Marchema si intervade qualche buon segnale. Il quotidiano aggiornamento del Gores, infatti, registra un calo di nuovi contagiati, 136,  a fronte di una crescita tamponi effettuati, 647. Il totale dall'inizio dell'emergenza sale a 4.098.

LEGGI ANCHE: Il ct Mancini tra paura e rabbia: «Quel mio amico d’infanzia a Jesi ora non c’è più»

I DATI DELLE REGIONI IN TEMPO REALE

 


LEGGI ANCHE: Tutti a casa fino a Pasquetta. Ceriscioli protesta per le passeggiate genitori-figli: «Scelta imprudente»

IERI 26 MORTI
Ieri, mercoledì primo aprile, sono stati 26 i morti nella nostra regione, che fanno salire il totale dall'inizio del contagio fino a 503. Tra le vitime spicca il caso di un uomo di Gradara (Pu), deceduto a soli 44 anni. Ma anche, purtroppo, un 55ennne di Fano senza altre patologie.E' sempre la provincia di Pesaro e Urbino quella con più vittime con 298 (+11), seguita da Ancona con 101 (+6), Macerata con 63 (+8), Fermo con 37 (-) e Ascoli con 4 (+1). Dall'inizio dell'epidemia sono morti 338 uomini e 165 donne, con un'età media di 79,3 anni; il 95% aveva anche altre patologie.

Ultimo aggiornamento: 11:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento