Coronavirus, altri 19 morti nelle Marche, meno di ieri ma abbiamo superato quota 200

Domenica 22 Marzo 2020
Coronavirus Marche, altri 19 decessi. Superata quota 200

ANCONA - Diciannove le persone che hanno perso la vita oggi a causa del coronavirus. Con questi 19 morti il otale arriva a 202.Tanti, troppi.  C'era molta attesa per conoscere il bollettino domenica dopo il tragico bilancio del sabato con 30 decessi che aveva fatto schizzare il numero delle persone morte a causa del Coronavirus a 183. Le Marche registrano una flessione nei decessi ma i contagi al contrario sono in aumento con 268 nuovi positivi. 

LEGGI ANCHE: Ceriscioli: «Marche in apnea come la Lombardia. Domani sarà qui Bertolaso per progettare una struttura per la terapia intensiva»

Delle 202 vittime registrate dal Gores Marche 136 sono uomini, 66 le donne. Ttra i 19 comunicati oggi (22 marzo 2020) il più giovane aveva 58 anni (abitava a Sant'Angelo in Vado). Aveva invece 97 anni  (un uomo pesarese) il morto più anziano. Tutti avevano patologie pregresse meno il cittadino falconarese di 82 anni che si è deceduto  all'Inrca. 

Adesso sono 145 i morti nella provincia di Pesaro Urbino, 30 in quella di Ancona, 15 a Fermo, 11 a Macerata ed uno ad Ascoli Piceno. 

 

Ultimo aggiornamento: 25 Marzo, 11:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA