Covid, nelle Marche 138 nuovi positivi in un giorno: il virus corre soprattutto in una provincia. Tre decessi/ Il contagio nelle regioni

Martedì 9 Novembre 2021
Covid, nelle Marche 138 nuovi positivi in un giorno: il virus corre soprattutto in una provincia

ANCONA - Tornano a salire, dopo il fisiologico calo di ogni lunedì, i numeri della pandemia di Covid nelle Marche, dove purtroppo, seppur ancora in  maniera remota, torna ad affacciarsi lo spettro della zona gialla.  Oggi, martedi 9 novembre, il Gores ha segnalato 138 positivi, il 6,3% dei 2.182 tamponi nuove diagnosi analizzati. L'incidenza sale ancora e si attesta a 72,66 casi ogni 100mila abitanti. Ma, misurandosi settimanalmente, sconta lo scarto con 7 giorni fa e i dati più scarni di lunedì 1 novembre, festivo. Oggi è stata la provincia di Ancona quella con più casi (53), seguita da Ascoli Piceno (29), Fermo (20), Pesaro e Urbino (15) e Macerata (14); sono 7 i contagiati provenienti da fuori regione.

Covid a scuola, dieci classe chiuse: «Positive 30 persone, altre 140 in quarantena»

Dei 138 casi di oggi, 27 erano sintomatici, 41 dovuti a contatti domestici, 32 a contatti diretti con un positivo, 5 in ambito scolastico/formativo, 2 in ambito lavorativo e in setting assistenziale, 1 in ambito di vita/socialità e in screening sanitario. La fascia d'età più colpita è ancora quella tra 45 e 59 anni (42 casi), seguita da quella tra tra 25 e 44 (32). Ancora 10 contagi per i bambini tra 6 e 10 anni. 

TRE DECESSI, RICOVERI -2

Oggi purtroppo sono stati comunicati tre decessi legati al Covid. Sono morti un 70enne di Serra de' Conti (An), una 91enne di Porto San Giorgio (Fm) ed una 89enne di Servigliano (Fm); erano tutti già afflitti anche da altre patologie. Dall'inizio della pandemia nelle Marche sono morte 3.118 persone, 1.745 uomini e 1.343 donne. In lievi calo i ricoverati, che oggi sono 92, 2 meno di ieri. Scendono a 23 (-1) quelli in terapia intensiva, stabili a 28 quelli in semi intensiva e calano a 42 (-1) quelli nei reparti non intensivi.

Rianimazioni ormai all’11%, aumentano i ricoveri. E nelle Marche riaffiora così lo spettro della zona gialla

IL CONTAGIO NELLE REGIONI

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 10 Novembre, 14:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA