Covid, nelle Marche 61 nuovi positivi: nessuna provincia a zero, ma l'incidenza scende ancora. Cinque morti in 24 ore/ La progressione del contagio

Martedì 28 Settembre 2021
Covid, nelle Marche 61 nuovi positivi: nessuna provincia a zero, ma l'incidenza scende ancora/ La progressione del contagio

ANCONA - Inicenza e contagi giù, ma anche 5 morti in un giorno: è la prova che non è ancora tempo di abbassare la guardia nella lotta al coronavirus. Crescono i nuovi positivi nelle Marche, ma non poteva essere altrimenti dopo i dati del lunedì calibrati sui pochi tamponi analizzati domenica. Il Gores oggi, martedì 28 settembre, ha segnalato 61 nuovi positivi, un numero che comunque conferma il ribasso delle curve del contagio. Sono risultati infetti il 3% dei 2.043 tamponi nuove diagnosi analizzati. Scende ancora l'incidenza, che adesso si attesta a 32,6 casi ogni 100mila abitanti. Sono state le province di Pesaro-Urbino e Macerata (15), Ancona (13), Fermo (7) e Ascoli Piceno (1); sono 10 i casi provenienti da fuori regione.

Dai microchip alle calamite, ma quante ne sa il popolo no-vax. Le fake news sui vaccini, ecco il vademecum delle bufale

CINQUE DECESSI, RICOVERI -2

Oggi purtroppo il Gores ha segnalato la morte legata al Covid di 5 persone: una 74enne di Monte San Giusto (Mc), una 76enne di Porto San Giorgio (Fm), una 81enne di Sant'Angelo in Vado (Pu), un 83enne di Mombaroccio (Pu) e un 93enne di Loreto (An), tutti già afflitti anche da altre malattie. Due decessi sono relativi al 26 settembre scorso. Dall'inizio della pandemia nelle Marche sono morte 3.077 persone, 1.729 uomini e 1.348 donne. In lieve calo i ricoveri per Covid, oggi sono 74, due meno di ieri. Stabili a 20 i pazienti in terapia intensiva e a 33 quelli nei reparti non intensivi, scbedono a 21 (-1) quelli in semi intensiva. Dei 61 nuovi positivi, 14 erano sintomatici, 19 dovuti a contatti domestici, 12 a contatti diretti con un positivo, 3 in ambito scolastico formativo e 2 in ambito lavorativo; per 12 casi sono in corso gli approfondimenti epidemiologici.

LA PROGRESSIONE DEL CONTAGIO

 

 

Ultimo aggiornamento: 29 Settembre, 08:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA