Covid, nelle Marche 94 nuovi positivi in un giorno: quasi la metà in una sola provincia. Morti un uomo e una donna/ Il trend dei contagi

Sabato 18 Settembre 2021
Covid, nelle Marche 94 nuovi positivi in un giorno: quasi la metà in una sola provincia/ Il trend dei contagi

ANCONA - Scendono i nuovi contagiati dal Covid e di conseguenza si raffredda ancora l'incidenza nelle Marche, ma la provincia di Macerata si conferma quella dove il virus circola maggiormente. E, purtroppo, uccide ancora: oggi segnalati due decessi. Oggi, sabato 18 settembre, il Gores ha segnalato 94 nuovi positivi, il 4,3% dei 2.194 tamponi nuove daignosi analizzati. Scende ancora l'incidenza, che si attesta a 50,95 casi su 100mila persone. Macerata è di nuovo la provincia con più infetti con quasi la metà dei totali (42), seguita da Ancona (12), Pesaro-Ubino e Fermo (11) e Ascoli Piceno (6); sono 12 i casi provenienti da fuori regione. 

Il vaccino per la fascia dai 12 ai 19 anni non convince le Marche: siamo sotto la media nazionale

DUE DECESSI; RICOVERI -3

Oggi purtroppo sono stati segnalati due decessi legati al Covid, si tratta di un 75enne di Mogliano (Mc) ed una 85enne di Acquasanta Terme (Ap). Da inizio pandemia nelle Marche sono morte 3.065 persone, 1.722 uomini e 1.343 donne. Calano i ricoverati, oggi sono 81, 3 meno di ieri. Calano quelli in terapia intensiva (22, -4), restano stabili a 20 quelli in semi intensiva e salgono a 39 quelli nei reparti non intensivi. Dei 94 positivi di oggi, 16 erano sintomatici, 33 dovuti a contatti domestici, 21 a contatti diretti con un positivo, 2 in amnito lavorativo e uno ina mbito di vita/socialità; per 19 casi sono in corso le indagini epidemiologiche.

IL TREND DEI CONTAGI

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 19 Settembre, 12:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA