Coronavirus, crescono ancora i nuovi positivi: 314 nelle Marche. Allarme in una provincia/ Il contagio nelle regioni

Venerdì 7 Maggio 2021
Coronavirus, crescono ancora i nuovi positivi: 314 nelle Marche. Allarme in una provincia

ANCONA - Marche, ancora non ufficialmente, confermate in zona gialla, ma con 7 comuni in bilico con l'arancione rafforzato l'emergenza Covid non può considerarsi superata. Oggi il Gores ha segnalato 314 nuovi positivi nelle Marche. Un dato in crescita e che preoccupa soprattutto nel nord della Regione. Nelle ultime 24 ore sono stati testati 4466 tamponi: 2508 nel percorso nuove diagnosi (di cui 631 nello screening con percorso Antigenico) e 1958 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 12,5%)

Sette comuni delle Marche sul filo dell'arancione rinforzato: lunedì il "verdetto"

La provincia di Pesaro e Urbino è di gran lunga quella che preoccupa di più con i suoi 145 nuovi positivi. Più staccate le altre: Ancona 47, Macerata 46, Ascoli 44 e Fermo 18. Sono 14 i contagi provenienti d fuori regione. 

IL CONTAGIO NELLE REGIONI

 

 

Vaccini, si riparte con i prof ma per gli over 50 necessarie altre consegne. E al palo c'è ancora la fascia 60-64 anni

OGGI 29 POSITIVI AI TEST RAPIDI

I 314 nuovi positivi comprendono soggetti sintomatici (51 casi rilevati), contatti in setting domestico (75 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (88 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (11 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (1 caso rilevato), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (22 casi rilevati). Per altri 66 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 631 test e sono stati riscontrati 29 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è pari al 5%.

 

Ultimo aggiornamento: 8 Maggio, 09:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA