Marche, scende ancora l'indice di contagiosità del Coronavirus. I nuovi positivi sono 62, due i decessi / La situazione nelle regioni

Sabato 25 Settembre 2021
I tamponi per verificare la positività al Coronavirus

ANCONA - Tasso di incidenza dell'epidemia di Coronavirus ancora in calo nelle Marche secondo i dati del bollettino di oggi, sabato 25 settembre 2021. L'incidenza è sceso a 38,56 rispetto ai 40,7 di ieri. E' una discesa che prosegue, praticamente in maniera ininterrotta dall'inizio di settembre. I nuovi casi positivi sono 62 di cui un terzo (20) solo a Macerata. Sono 16 i casi a Fermo e 15 ad Ancona. Percentuali molto basse a Pesaro (3) e Ascoli Piceno (2). Al totale di 62 si devono aggiungere anche 6 casi provenienti da fuori regione.

Dei 62 casi positivi di oggi, 21 sono originati da un contatto stretto con un caso positivo, 17 da un contatto domestico e 2 dal setting scolastico/formativo. Nessun caso riscontrato da contatti in ambiente sociale o sanitario. Per quanto concerne il report diagnostico il totale dei tamponi di oggi è di 3.403 con 2.094 del percorso diagnostico/screening e 1.180 dello screening con tampone antigenico (tra questi ci sono 8 positivi). Il totale della positività è del 3%.

DUE DECESSI, RICOVERI +1

Due i decessi: si tratta di un uomo di 73 anni di Colmurano deceduto all'ospedale di Ancona e un recanatese di 75 anni che era ricoverato all'ospedale di Civitanova Marche. Dall'inizio della pandemia nelle Marche sono morte 7.062 persone, 1.727 uomoni e 1.345 donne. Salgono leggermente i ricoverati, oggi sono 79, uno meno di ieri. Salgono a 21 (+1) quelli in terapia intensiva, scendono a 20 (-3) quelli in semi intensiva e restano 38 (-) quelli nei reparti non intensivi.

IL CONTAGIO NELLE REGIONI

 

 

Ultimo aggiornamento: 26 Settembre, 13:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA