Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Non volete stare in casa? Comprate il Corriere Adriatico, nessuna multa

Non volete stare in casa? Comprate il Corriere Adriatico, nessuna multa
Non volete stare in casa? Comprate il Corriere Adriatico, nessuna multa
1 Minuto di Lettura
Domenica 5 Aprile 2020, 04:50 - Ultimo aggiornamento: 6 Aprile, 06:49
Se cercate il modo per uscire di casa senza incappare nelle sanzioni delle autorità avete una possibilità che equivale a una polizza: andate in edicola e comprate il Corriere Adriatico. Il diritto all’informazione è infatti costituzionalmente garantito dall’articolo 21 e la cosa ha fatto rientrare l’acquisto dei quotidiani tra le pochissime deroghe consentite dal governo per lasciare le mura delle proprie abitazioni. Nessun organo di polizia può multare chi avrà come motivazione quella di recarsi nella più vicina edicola: basterà mostrare una copia del Corriere Adriatico (al ritorno), o avvicinarsi a un’edicola (all’andata). Ovviamente senza approfittarne per fare altro. Il virus si combatte informandosi seriamente. E comportandosi altrettanto.



E SE  PROPRIO NON POTETE USCIRE GLI EDICOLANTI VE LO PORTANO A CASA

LEGGI ANCHE: Gli edicolanti delle Marche in campo, consegneranno a domicilio il Corriere Adriatico: ecco la lista aggiornata e come fare

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA