Positivo al Covid dopo il ricevimento di matrimonio al ristorante: scatta l'allarme per un possibile focolaio

Mercoledì 28 Luglio 2021
Positivo al Covid dopo il ricevimento di matrimonio al ristorante: scatta l'allarme per un possibile focolaio

CIVITANOVA - La notizia è filtrata nella prima serata di ieri e potrebbe rivelare l’esistenza di un focolaio di una certa entità. Tra i 67 casi registrati nel bollettino di giornata emesso dal Gores Marche ce n’è uno in particolare che preoccupa i responsabili del tracciamento dell’Asur. Si tratta di un caso maturato dopo il ricevimento per un matrimonio in un ristorante di Civitanova.

 

I responsabili dell’Area vasta tre hanno subito adottato tutte le misure per poter ricostruire la rete dei contatti del soggetto risultato positivo. Si è agito in più direzioni: la prima è quella della sfera familiare; la seconda, invece, afferisce a tutti i contatti che si sono verificati nell’ambito della giornata di festa. Non c’è pace dunque per l’Area vasta tre: solo pochi giorni fa era emerso il caso dei campi scuola portati avanti dalle parrocchie di Petriolo e Corridonia all’interno dei quali erano maturati alcune decine di casi positivi e oltre 120 quarantene. Da questo punto di vista si attende di conoscere il punto finale dei contagi. La possibile notizia di un focolaio a Civitanova ripeterebbe lo schema di un evento con molte persone entrate a contatto tra di loro e la necessità di un tracciamento importante per poter circoscrivere subito l’ambito della diffusione del Covid. Ma anche la prudenza da adottare quando ci sono assembramenti ed eventi in presenza.

 

Ultimo aggiornamento: 29 Luglio, 08:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA