Bandiera Blu, che bello il mare delle Marche: confermati i 15 vessilli. Solo 3 regioni ne hanno di più

Giovedì 14 Maggio 2020
Bandiera Blu, che bello il mare delle Marche: confermati i 15 vessilli. Solo 3 regioni ne hanno di più

ANCONA - Sarà un'estate particolare, in piena Fase 2 per l'emergenza Coronavirus, ma l'assegnazione della Bandiera Blu rimane un riconoscimento ambitissimo in chiave turistica e ambientale. E le Marche, pur non conquistandone di nuove, rimane tra le regioni più premiate d'Italia con i suoi 15 vessilli, tutti confermati. Solo 3 regioni ne hanno di più: Ligurai (32), Toscana (20) e Campania (19). la Puglia ne ha 15 come le Marche.

LEGGI ANCHE:
Coronavirus, salgono i tamponi e scendono i positivi: solo 15 in un giorno. Nelle Marche 6.603 contagiati/ I test effettuati in tutta Italia in tempo reale

L'assessore delle Marche Bora eletta responsabile Ppe per la coesione europea: «Settennato fondamentale»


I riconoscimenti assegnati dalla FEE (Foundation for Environmental Education, Fondazione per l'educazione ambientale) vanno ai comuni con le acque più pulite e il maggior rispetto dell'ambiente. I comuni delle Marche premiati sono Gabicce Mare, Pesaro, Fano, Mondolfo, Senigallia, Sirolo, Ancona con la baia di Portonovo, Numana, Potenza Picena-Porto Potenza Picena, Civitanova Marche, Fermo-Lido, Pedaso, Cupra Marittima,Grottammare, San Benedetto del Tronto,

Ultimo aggiornamento: 15 Maggio, 15:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA