Ariston Thermo Challenge: studenti
premiati con un giornata da manager

Ariston Thermo Challenge: studenti premiati con un giornata da manager
2 Minuti di Lettura
Martedì 19 Aprile 2016, 17:31

MILANO - Una giornata da manager: è il premio che Ariston Thermo ha messo in palio tra gli stidenti italiani. La  società leader nel settore del comfort termico  a livello globale, ha ospitato ieri nelle sede di Milano 20 studenti provenienti da primari atenei italiani per l’ultima tappa dell’ “Ariston Thermo Graduates Challenge”.

L’iniziativa nel suo complesso ha visto il coinvolgimento di oltre 350 studenti - provenienti dalle Università Bocconi, Politecnico di Torino, Università di Pisa, Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, Università di Bologna, Università Politecnica delle Marche e Università di Tor Vergata di Roma - che hanno avuto la possibilità di partecipare a una serie di sessioni formative di due giorni organizzate da Ariston Thermo nelle diverse sedi universitarie. A seguito degli incontri sono stati scelti i 20 partecipanti che in 5 differenti gruppi hanno presentato ieri a Milano il loro lavoro a una giuria composta dal Presidente di Ariston Thermo Paolo Merloni, dall’Amministratore Delegato Leonardo Senni e da altri manager di Ariston Thermo.

Dei venti giovani, circa un terzo ha una formazione in campo economico/manageriale e due terzi hanno profili tecnici e ingegneristici. La loro età media è di 24 anni e per tutti il percorso di studi si è concluso o è previsto che si concluda a pieni voti. I progetti presentati sono stati basati su un business case study preparato da Ariston Thermo; il gruppo di 4 studenti vincitore dell’ “Ariston Thermo Graduates Challenge” si è aggiudicato la possibilità di passare una giornata da Manager di Ariston Thermo in sedi del Gruppo in Italia, Germania, Francia e Olanda.

I giovani vincitori, del team Nimbus, sono: Angela Fraboni dell’Università Politecnica delle Marche, Sandro Okutuga della Scuola Superiore di Pisa, Lorenzo Paoli dell’Università di Pisa, Davide Scaglia dell’Università Commerciale Luigi Bocconi.

“In Ariston Thermo crediamo fermamente che le persone siano la principale forza di ogni impresa di successo e dunque investiamo molto sulle nostre risorse umane - ha commentato Leonardo Senni, Amministratore Delegato di Ariston Thermo -. Supportiamo da sempre le università attraverso molteplici iniziative e crediamo fortemente nel rapporto università-impresa. Questo progetto è stato molto interessante e ci ha offerto l’opportunità di toccare con mano l’eccellenza della formazione di giovani studenti provenienti da tutta Italia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA