Vaccini agli under 18, martedì le prime dosi ai 16-17enni. Nella fascia 12-15 il via libera riguarda solo i soggetti fragili

Venerdì 24 Dicembre 2021
Vaccini agli under 18, martedì le prime dosi ai 16-17enni. Nella fascia 12-15 il via libera riguarda solo i soggetti fragili

ANCONA - Martedì 28 dicembre 2021 partono le vaccinazioni per la fascia di età 16-17 anni. L'assessore regionale alla sanità Filippo Salmartini, in una nota, precisa che «indicazione ministeriale da lunedì 27 dicembre alle 10, potranno prenotare la terza dose di vaccino tutti coloro che appartengono alla fascia di età 16-17 anni. Nella fascia 12-15 potranno effettuare la dose booster solo i soggetti fragili a rischio potenziale di forme gravi di Covid-19. La somministrazione partirà comunque dalla giornata di martedì». A dirlo la circolare ministeriale odierna. Si tratta di 27.234 giovani nella classe 16-17, di cui da lunedì potranno prenotare in 8180. I fragili tra i 12 e i 15 anni sono invece 3200. «Al momento per queste categorie sarà possibile utilizzare solo il vaccino Pfizer, secondo le tempistiche e modalità già raccomandate» specificano ancora dalla Regione. Alla luce delle disponibilità di vaccini, il Commissario sta inoltre organizzando il dispositivo per anticipare a 4 mesi la somministrazione delle terze dosi a favore di tutti coloro per i quali è raccomandata la dose booster, dando priorità alle persone anziane e a quelle fragili. Per snellire i tempi di attesa, l'assessorato alla Sanità raccomanda di presentarsi al punto vaccinale con la modulistica già compilata: scheda anamnestica (C), modulo consenso minori (D), modulo di consenso dose booster.

Ultimo aggiornamento: 19:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA